Su di me


L'artista : Pietro Scognamiglio nasce a Portici nel 1957, attualmente vive e lavora a Teramo. Da sempre appassionato di pittura, e di lavori prettamente artigianali, realizzati con materiali semplici: i cosiddetti "polimaterici", dei quali sono riportate delle foto esemplificative nel sito stesso. Poi, le miniature, con la realizzazione di ambienti rigorosamente riprodotti in scala 1/12. La ragione della nascita di questo sito è quella di far conoscere i propri lavori ad una più nutrita schiera di appassionati e di amici. 

 

COS'E' L'ARTE?

 

 

Chiedersi cos'è l'arte è come chiedersi cos'è la vita, tanto grande è l'estensione concettuale e pratica delle attività umane che opera sotto la denominazione di attività artistica. Oggi, in quest'epoca supertecnologica, spiegare cosa sia l'arte è ancora più difficile. Allora appare opportuno puntare l'attenzione sul risultato di tali attività, cioè sul prodotto artistico: esso scaturisce dall'attività di un creatore, l'artista, il quale lo sottopone poi al giudizio di fruitori che attribuiscono giudizi di valore a tale prodotto. I prodotti artistici nascono per sopravvivere al loro creatore e in essi si racchiudono valori spirituali eterni, scaturiti dalla esperienza personale dell'artista circa la realtà sociale in cui vive o è vissuto o vivrà. Le opere d'arte, quindi, hanno l'importante compito di essere una fonte comunicativa di testimonianza di valori che da temporali divengono eterni.

 

Tenendo conto che l'arte non riguarda solo la sfera prettamente culturale, ma convive con ciascuno di noi nel quotidiano (vedi i nostri vestiti, gli oggetti di cui ci serviamo per le nostre occupazioni....) un qualsiasi tentativo di definizione è quasi impossibile dal momento che sono numerose le scienze umane che hanno per oggetto di studio questa attività ( storia dell'arte, psicologia, sociologia, estetica, antropologia,....). Il prodotto artistico scaturisce da un atto creativo dell'artista, colui che da antico artigiano a genio per antonomasia ha attraversato, nella storia, tutti i ceti sociali. Questo percorso storico ha permesso la nascita di molti "topos" sulla figura del creativo, di colui che possiede quella strana capacità di generare dal niente un "oggetto" che ora c'è e prima no, frutto di una sua idea nata in un luogo oscuro, misterioso, della sua mente. Nel paleolitico superiore l'uomo sviluppa capacità intellettive proprie della sua specie e, successivamente attività artistiche grafico-pittoriche che pare avessero uno scopo comunicativo ed esorcistico.

 

 

La nascita dell'arte determina la nascita culturale dell'uomo, a sua volta costruito dalla sua stessa cultura entro un processo dinamico che conduce sino a noi percorrendo una esperienza di vita antica, ma sempre nuova e rinnovabile ove l'arte si pone come una caratteristica intrinseca universale della specie umana. Il prodotto artistico nasce da un atto creativo, che implica sempre il concetto sovversivo di "creatività". La parola creatività include sempre il carattere di imprevedibilità, cioè un processo di pensiero che sfugge totalmente alle leggi deterministiche e influenza il concetto del "bello" moderno: bello è ciò che è spontaneo, originale e genera risposte individuali. Quando al frutto di questo atto creativo vengono attribuiti anche giudizi di valore esso diventa arte.

 

 


L’Arte è quella cosa che sa darti un’emozione.


Chi entra in questo SITO entra innanzitutto nella vita di quest’artista. Non è una semplice vetrina dove ammirare i suoi lavori e farne una stima. Qui c’è tutta la sua vita…ci sono i sacrifici, le rinunce, le passioni, il dolore, la gioia, la magia e l’amore per una professione che rinasce giorno dopo giorno. Egli vi invita ad entrare in “casa sua” ma per farlo occorrono chiavi molto speciali . Chi si avvicina alla sua arte deve essere uno spettatore silenzioso, deve poter cogliere le sfumature, i colori e le prospettive cercando di immaginare la sua vita. E’ un labirinto attraverso i vari settori: musica, pittura, video, cinema, libri ecc. , è un puzzle di frammenti della sua vita. Questo sito è “vivo” ed in continuo movimento, si trasforma a seconda delle emozioni dell’artista. E’ come entrare in un mercatino tutto colorato e con atmosfere semplici…è come andare alla ricerca di quel pezzo d’arte che da tempo cercavamo.. e poi all’improvviso eccolo lì che aspetta solo di essere acquistato. Quello che possiamo portar via da questo sito è un frammento di vita. Un occhio attento potrebbe scoprire che la sua grande passione è la naturalezza. Perché lì Pietrartis dà il meglio di sé, riproducendo situazioni di vita estremamente naturali. Attraverso i suoi lavori pone in evidenza la semplicità del soggetto senza artifici o esaltazione di colori e di toni. Attraverso la semplice rappresentazione della vita, dirige le sue emozioni e quelle altrui e, lascia un ricordo che dura nel tempo. Nulla è lasciato al caso, tutto è legato da un filo conduttore invisibile che è l’Amore nella sua quintessenza naturale. Egli ha lasciato l’Amore da qualche parte in questo sito e, sta a noi trovarlo….osservando i lavori e le videogallery personali che egli stesso ha realizzato.

 

 

G R A Z I E !

13° Concorso Gigarte

6° Classificato

Divisione 1

VISITA LE MIE GALLERIE

L'artista espone le sue opere su Pittori e Quadri - Galleria d'Arte _online
free counters dal 12/02/09
Registra il tuo sito nei motori di ricerca